Excite

Leonardo sul mercato: 'Di Natale, Sanchez e Ganso? Interessanti'

Sono già sei le vittorie consecutive arrivate con il nuovo tecnico dell'Inter Leonardo che, dopo la vittoria del Mondiale per Club firmata Benitez, ha sostituito il tecnico spagnolo e ridato entusiasmo alla compagine nerazzurra ritrovando gioco e risultati.

Grande soddisfazione da parte dell'allenatore brasiliano che, nella conferenza stampa che precede la 21° giornata, parla con grande rispetto della prossima avversaria che sarà l'Udinese di Guidolin che, dopo un inizio di stagione disastroso, ha cominciato a stupire tutti trascinata dal tandem d'attacco Sanchez-Di Natale: 'Maicon e Motta sono recuperati, e anche Coutinho torna tra i convocati pronto a dare una mano se servirà. Affrontiamo un'ottima squadra. Il numero di gol segnati dalle due squadre fa presagire che partita sarà'.

Si parla poi del momento molto positivo dell'Inter che è imbattuta nella nuova gestione Leonardo ma il tecnico brasiliano non dimentica anche il lavoro svolto dal predessore Benitez: 'Se l'Inter è ripartita alla grande, il merito non può essere solo mio, c'è il lavoro, il recupero degli infortunati, l'entusiasmo e anche la base gettata da Benitez. Il segreto è tutto questo'.

Il tema caldo però è naturalmente il calciomercato invernale con l'Inter che, dopo aver preso Ranocchia, non ha effettuato altri colpi ma in attacco qualcosa si sta muovendo con Di Natale, Sanchez e Ganso che sono tre pedine di grande spessore: 'Se parliamo di una risorsa in più, un giocatore pronto può far comodo. Altrimenti stiamo bene così. Ganso? Mi piace molto, ma è infortunato e sta recuperando. Di Natale e Sanchez? Li prenderei entrambi, sono molti forti, simili e diversi. Sanchez è cresciuto molto, ma perché c'è l'altro. Meglio averli tutti e due'.

Stando ai fatti concreti la trattativa per Di Natale è pressochè impossibile dopo che il capitano dell'Udinese già in estate aveva rifiutato una sostanziosa offerta dalla Juventus dichiarando di voler chiudere la propria carriera ad Udine. Discorso diverso invece per il cileno Alexis Sanchez, giovane talento dell'Udinese per cui però il presidente Pozzo chiede non meno di 25 milioni di euro. Interesse vivo per il giovane trequartista brasiliano Paulo Henrique Chagas de Lima meglio noto come Ganso, autore già di 22 reti in 78 partite con la maglia del Santos.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019