Excite

Calciomercato estero: Dzeko al Manchester City, Adebayor va al Real Madrid?

Edin Dzeko è ormai il nuovo attaccante del Manchester City di Roberto Mancini. Il 24enne attaccante bosniaco ha infatti lasciato stamattina Marbella, sede del ritiro del Wolfsburg, per raggiungere Manchester dove l'attenderà la sua nuova avventura in Premier League.

Mario Balotelli, la storia di un talento mai banale: dalla tripletta al possibile addio

Dopo aver sistemato alcuni dettagli e aver fatto le rituali visite mediche, la punta si metterà subito a disposizione di Mancini per formare, insieme a Tevez e Balotelli, un possibile tridente da sogno. Lascia dunque la Germania dopo 65 reti realizzate in 108 presenze con la maglia del Wolfsburg dal 2007 ad oggi. Un grandissima plusvalenza per la società tedesca considerando che Dzeko fu acquistato nella sessione estiva di calciomercato della stagione 2007-2008 per 4 milioni di euro, firmando un contratto di circa 600 mila euro fino al 2011.

Si attende ora solamente la firma sul contratto e l'annuncio ufficiale da parte del Manchester City che dovrebbe arrivare in questi giorni. L'arrivo di Dzeko che costerà una cifra intorno ai 31 milioni di euro porterà alla cessione a gennaio di Emmanuel Adebayor, 26enne bomber togolese, autore di 14 reti in 30 presenze con i Citizens. Su di lui ci sono le attenzioni forti da parte del Real Madrid di Josè Mourinho, alla ricerca di una punta dopo l'infortunio occorso a Higuain. Le merengues dovranno però guardarsi anche dalla corte dello sceicco Al Thani (nuovo proprietario del Malaga) che, dopo aver portato in squadra Maresca, Julio Baptista, Demichelis, Asenjo e Camacho, non ha nessuna intenzione di fermarsi per regalare al nuovo tecnico Pellegrini la punta di valore richiesta per il calciomercato invernale.

Nel frattempo nella giornata di ieri a conferma dell'arrivo imminente di Dzeko al Manchester City erano arrivate le parole soddisfatte di Roberto Mancini: 'Dzeko è un ottimo giocatore che tutti i principali club europei inseguivano - le parole del manager dei Citizens -. Quest'anno abbiamo la possibilità di vincere la Premier League ed è per questo che lo abbiamo voluto, può essere decisivo da qui al termine della stagione'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020