Excite

Calcio scommesse, Mario Balotelli ospite della camorra

  • Foto:
  • ©LaPresse

Nell'inchiesta sul Calcio scommesse, che sta mettendo in crisi lo sport più amato dagli italiani, si affaccia l'ombra della camorra. I risultati di alcune partite, presi in esame dalla Procura di Cremona, sarebbero stati cambiati proprio dalla volontà dei clan. Alcuni personaggi di spicco, inoltre, avrebbero trascorso l'8 giugno in compagnia di Mario Balotelli.

Calcio scommesse: i video di alcune partite sospette

L'ex interista si trovava in Campania per ritirare il premio Golden Goal e in tale occasione avrebbe visitato i famosi luoghi descritti in Gomorra in compagnia di esponenti di spicco della camorra di Scampia. Nel verbale dei Carabinieri si legge: 'Balotelli aveva chiesto di visitare i famigerati luoghi dello spaccio di Scampia tanto pubblicizzati dalle cronache e per soddisfare la sua richiesta la paranza dei Puffi gli ha mostrato le modalità con cui si consuma lo spaccio quotidiano. Ad illustrare le attività della camorra due elementi di spicco di due dei più potenti clan della periferia nord di Napoli, ovvero Salvatore Silvestri, del clan Lo Russo, e Biagio Esposito, del clan degli scissionisti'.

Gli stessi personaggi che avrebbero scommesso grosse cifre sulla sconfitta del Napoli durante l'intervallo di Napoli-Parma, giocata il 10 aprile del 2010, i cui nomi emergono anche su altre partite sospette: Cagliari-Napoli e Chievo-Napoli. Immediata è giunta la smentita di Super Mario: 'Non sapevo affatto chi fossero quelle persone, quel giorno a Napoli per strada c'era sempre molta gente intorno a me'.

Anche il suo procuratore, Mino Raiola, l'ha difeso: 'Se Mario è effettivamente andato a Scampia era perché curioso di vedere quei luoghi tristemente noti. Certamente non sapeva che le persone con le quali si accompagnava erano legate ai clan'. La notizia ha indignato non solo gli appassionati di calcio ma anche il prete anti-camorra, don Aniello Manganiello, che a Scampia ha operato: 'Questo episodio ci offende ed è inqualificabile e rende la camorra sempre più forte'.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017