Excite

Bucci ricomincia da Napoli

Il club partenopeo ha deciso di ricorrere all'esperienza di Luca Bucci, ex portiere del Parma, attualmente svincolato. L'estremo difensore, 40 anni, arriverà domani a Castelvolturno per gli allenamenti, ma già oggi sarà a Napoli. Il suo ingaggio (che verrà ratificato presumibilmente domani) si è reso necessario per l'emergenza infortuni che ha flagellato la rosa dei portieri azzurri. Gennaro Iezzo (problemi alla schiena) e Matteo Gianello staranno fuori per un periodo che in qualche modo preoccupa lo staff medico e tecnico napoletano, e Nicolas Navarro è rientrato in gruppo da pochi giorni dopo alcuni guai fisici. Il ricorso al giovane Sepe nella gara contro la Fiorentina ha acceso definitivamente la spia in casa Napoli, da qui la decisione di puntare sull'esperto Bucci, che nella sua lunga carriera ha anche vestito la maglia della Nazionale.

Il Napoli ha diffuso una nota: "Il portiere sarà inserito nel gruppo azzurro a Castelvolturno. Bucci è nato a Bologna 40 anni fa ed è cresciuto calcisticamente nel Parma. In Emilia ha vissuto una lunga e brillante carriera caratterizzata dagli anni d'oro dell'ex Società di Tanzi. Successivamente ha poi abbracciato la sponda del Torino ed in granata ha disputato ben sei stagioni per poi tornare nel 2005 sempre al Parma dove ha giocato sino all'anno scorso. Bucci è stato anche in Nazionale, nel gruppo che conquistò il secondo posto ad Usa 94".

L'agente di Luca Bucci, Stefano Guercini, ha dichiarato in esclusiva a calciomercato.it: "Non so qual è stato il tam-tam mediatico di questi ultimi minuti, ma posso dirle che Luca non ha ancora firmato e non ha raggiunto l'accordo definitivo con il Napoli, perchè prima della firma deve effettuare degli allenamenti e dei controlli. Nel momento in cui il Napoli, che presumo abbia problemi di emergenza fra i pali, si renderà conto che Bucci è una pedina su cui puntare (in virtù della sua inattività dallo scorso giugno), credo non ci siano problemi. Luca ha aspettato tanto per una chance in un club di livello, tanto che nei mesi scorsi ha preferito declinare alcune offerte. Anche questa mattina sono giunte telefonate di sondaggi da altre squadre. La piazza capitolina? Questa è una possibilità che si era paventata qualche tempo fa, ma non posso dire altro. Alcune società di serie B si sono informate su Bucci, e anche all'estero ci sono stati contatti. Dove? In Spagna e Svizzera di sicuro, in Francia c'era una traccia che però abbiamo preferito abbandonare perchè le referenze che ci sono giunte non erano lusinghiere".

ore 14:36: Luca Bucci è intervenuto a Sky Sport 24: "Sono in partenza per Napoli, farò le visite mediche, ma non ho firmato. E' logico che sia così, sono senza squadra ma sono 6 mesi che mi alleno come un prefessionista, spero di venire convocato per qualche partita del Napoli. Questa è una piazza ambita da molti giocatori, la squadra gioca molto bene, sarei contento di farne parte. Mi sono allenato con la Primavera del Parma, non ho mai mollato la presa aspettando una chiamata. Questa è un'ottima opportunità, una grande occasione non solo per un 40enne. Non so se sono stato vicino alla Roma, c'erano parecchi portieri in rosa e forse non sono riusciti a cederli, parlo in generale, c'erano altri contatti, non mi piace parlare di dove sarei potuto andare o meno".

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018