Excite

Brasile-Costa d'Avorio 3-1

In campo nel giorno della brutta prestazione dell'Italia, il Brasile si dimostra al contrario degli azzurri una squadra compatta che non ha problemi a sbarazzarsi della Costa d'Avorio e a qualificarsi agli ottavi.

Con gli ivoriani gli uomini di Dunga giocano un primo tempo preciso e senza particolari accelerazioni. Al 25' Kakà fa filtrare in area per Luis Fabiano che segna l'1-0. Alla Costa d'Avorio non riesce la rimonta, anzi al 6' del secondo tempo è ancora Luis Fabiano ad insaccare: gran sinistro per la sua doppietta, viziata da un doppio tocco di mano.

Il Brasile dilaga al 17' con Elano, poi Drogba - il più rappresentativo dei suoi - si toglie la soddisfazione personale realizzando il 3-1 che di certo non cambia le carte in tavola.

Con i verdeoro già sicuri della qualificazione agli ottavi (prima ancora di conoscere il risultato di Portogallo-Corea del nord in programma domani) arriva la vera sorpresa della serata: Kakà si fa ammonire al 40' per uno spintone ad un avversario, e si becca il secondo giallo due minuti dopo per presunta gomitata a Keita.

Per Kakà si profila una squalifica probabilmente di un solo turno, perderà la sfida col Portogallo che potrebbe essere decisiva per la conquista del primo posto. Ma un Brasile così compatto e così vincente non può avere paura di nulla in questi Mondiali.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021