Excite

Bologna-Inter 1-1: Kone e Jonathan firmano il pari, nel finale traversa di Juan

  • Getty Images

L’Inter di Mazzarri spreca un’ottima occasione per riportarsi in piena zona Champions Legue. Appare evidente che la squadra del tecnico toscano è ancora un filo inferiore a quelle che la precedono in classifica. L’Inter ha difficoltà a proporre gioco ed in avanti, escluso Palacio, fa una grandissima fatica ad essere efficace. Il Bologna ha giocato un buon primo tempo ed è riuscito a capitalizzare al massimo il gol iniziale di Kone. Bravi gli uomini di Pioli ad arginare i tentativi dei nerazzurri. Portare a casa più di un punto, però, sarebbe stato troppo.

Mazzarri non lascia il suo 3 5 2 con Guarin in appoggio a Palacio. Schieramento quasi speculare per il Bologna che propone Diamanti e Kone dietro Cristaldo. Partono meglio gli emiliani che dopo le schermaglie iniziali passano in vantaggio. E’ il dodicesimo quando Kone sfrutta un bello spunto di Cristaldo e mette in rete il più facile dei palloni. La reazione dell’Inter è immediata ma Palacio non beffa Curci.

Gli attacchi dell’Inter sono imprecisi e per trovare azioni degne di nota bisogna arrivare alla fine del primo tempo. Jonathan mette al centro un pallone che Palacio spreca mandandolo alto sulla traversa. Nel finale due cross consecutivi attraversano tutta l’area di rigore dei padroni di casa ma non trovano la deviazione vincente.

Il secondo tempo comincia con una bella punizione di Diamanti smanacciata in angolo da Handanovic. Il pareggio dell’Inter è fortuito. Una conclusione di Jonathan è deviata all’interno dell’area. La palla beffa Curci, spiazzato dalla deviazione, e termina in rete. La rabbia del Bologna produce una bella girata di Bianchi alla quale Handanovic si oppone da campione. E’ l’ultimo sussulto dei padroni di casa che progressivamente lasciano campo ai nerazzurri.

E’ qui che viene meno l’Inter. Gli uomini di Mazzarri non riescono ad approfittare di un avversario che col passare dei minuti si mostra sempre più stanco. Passano venti minuti dal tiro di Bianchi alla prima vera occasione per l’Inter. E’ Guarin che spreca un ottimo assist di Jonathan. Il finale di partita è tutto un susseguirsi di calci d’angolo da una parte e dall’altra. Al novantaduesimo è Juan a colpire in pieno la traversa. La vittoria non sarebbe stata un furto ma dall’Inter ci si aspetta di più. Per il Bologna un punto importante in chiave salvezza.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017