Excite

Berlusconi: "Cedo il Milan solo a chi è meglio di me"

Il proprietario del Milan, Silvio Berlusconi, interrogato da Bruno Vespa nel suo libro 'Donne di cuori', è tornato sulle possibilità di cessione del club rossonero: "Per un innamorato nessuna cifra vale il sacrificio".

"Solo il bene dell'amato può prevalere" ha spiegato il cavaliere "Farei il sacrificio di cedere il Milan soltanto a chi potesse giovargli più di me. Finora non si è fatto avanti nessuno che abbia questo requisito".

Con Abramovich ne ha mai parlato? Pensa che il proprietario del Chelsea voglia entrare nel mercato calcistico italiano? "No, credo davvero che il Chelsea gli basti ed avanzi, non ha bisogno di acquistare anche il Milan".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018