Excite

L'Inter compie l'impresa: vince 3-2 a Monaco e passa ai quarti

Leonardo si presenta alla grande sfida senza l'infortunato attaccante argentino Diego Milito che va in tribuna con capitan Javier Zanetti fuori all'ultimo momento per febbre. Tante le assenze per i nerazzurri che si affidano al collaudato 4-3-1-2 con l'olandese Sneijder alle spalle del tandem Eto'o-Pandev. Van Gaal punta sul 4-2-3-1 con il trio Robben-Muller-Ribery dietro all'unica punta Mario Gomez.

Guarda le foto più belle del match

Grande inizio di gara dell'Inter che dopo appena 4 minuti passa in vantaggio: assist di Pandev per il camerunense Samuel Eto'o che scatta in posizione di dubbio fuorigioco battendo di sinistro Kraft per il vantaggio nerazzurro. Il Bayern non ci sta e reagisce: nel giro di dieci minuti prima pareggia al 21' con Gomez che in rovesciata sfrutta nel migliore dei modi una grave indecisione di Julio Cesar sul tiro di Robben. Il Bayern attacca e al 31' raddoppia con Muller che scavalca l'estremo difensore nerazzurro in uscita. L'Inter perde il controllo della gara, il Bayern cerca di approfittarne e sfiora il tris ma nella circostanza è bravo Julio Cesar a salvare su Ribery.

Si va al riposo con l'Inter che sostituisce dopo pochi minuti Stankovic con Coutinho ma la musica non cambia e il Bayern va nuovamente vicinissimo al gol con Gomez con il portiere brasiliano nerazzurro che compie una grande parata evitando il tracollo dell'Inter. Al 63' l'Inter riapre la gara grazie ad un tiro dal limite trasformato da Wesley Sneijder con la formazione nerazzurra che comincia a credere nell'impresa. Il sogno si materializza a due minuti dal termine: grande giocata di Eto'o che ruba palla a Breno, serve Pandev che firma così il 3-2 definitivo.

Non succede più nulla con l'Inter che vince 3-2 in casa del Bayern Monaco e passa ai quarti di finale di Champions League salvando così la situazione dell'Italia dal disastro totale. Grande prova di carattere da parte dei nerazzurri che dopo l'1-0 subito a San Siro nel match d'andata, vincono 3-2 in trasferta passando il turno grazie al valore doppio dei gol segnati in trasferta.

Ecco il tabellino del match:

BAYERN MONACO-INTER 2-3

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Kraft; Pranjic, Breno (89' Kroos), Van Buyten (70' Badstuber), Lahm; Schweinsteiger, Gustavo; Ribery, Muller, Robben (68' Altintop); Gomez. All.: Van Gaal. A disp.: Butt, Ottl, Klose, Tymoshchuk.
INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Chivu (87' Nagatomo); Stankovic (51' Coutinho), Thiago Motta, Cambiasso; Sneijder; Pandev (89' Kharja), Eto'o. All.: Leonardo. A disp.: Castellazzi, Cordoba, Mariga, Materazzi.
ARBITRO: Proenca (POR).
MARCATORI: 4' Eto'o, 21' Gomez (B), 31' Muller (B), 63' Sneijder, 88' Pandev.
AMMONITI: Breno (B), Luiz Gustavo (B), Lucio (I), Thiago Motta (I), Pandev (I), Kharja (I).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018