Excite

Bari, si cambia: via Ventura, in panchina arriva Mutti

Il presidente del Bari Matarrese ha preso la tanto sofferta decisione: dopo la sesta sconfitta consecutiva è stato praticamente costretto ad esonerare il tecnico Giampiero Ventura ed affidare la guida tecnica della squadra a Bortolo Mutti che cercherà un'impresa davvero difficile: salvare la squadra pugliese dalla retrocessione in Serie B considerando che attualmente il Bari è all'ultimo posto con soli 14 punti con un distacco di 9 punti dalla zona salvezza.

La società pugliese attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito ha dunque comunicato quanto segue: 'L’As Bari rende noto che è stato sciolto consensualmente il rapporto di lavoro con l’allenatore Giampiero Ventura. La società, a conclusione del periodo di intensa collaborazione, ringrazia il tecnico e i suoi collaboratori per il lavoro svolto con grande professionalità e augura loro la prosecuzione di una carriera ricca di soddisfazioni. Altresì, l’As Bari comunica che il nuovo allenatore è il sig. Bortolo Mutti (Trescore Balneario, 11 agosto 1954) che ha firmato un contratto fino a fine stagione'.

Ventura, arrivato l'anno scorso al posto di Antonio Conte, aveva condotto nella passata stagione il Bari ad una grande annata dimostrandosi una delle squadre rivelazione del torneo riuscendo a chiudere con un ottimo 10º posto a quota 50 punti (record in serie A per i pugliesi). Quest'anno però i numeri sono stati davvero impietosi con un ultimo posto che non lascia spazio ad alibi legati ai tanti infortuni avuti durante la prima parte di stagione.

Si cambia dunque con l'arrivo di Bortolo Mutti, allenatore 56enne, ex di Atalanta, Salernitana, Modena e Messina tra le ultime esperienze con un solo obiettivo: cercare di rendere meno amara la stagione in corso con il sogno di una salvezza che sarebbe davvero miracolosa considerando il morale e l'attuale classifica dei pugliesi.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018