Excite

Balotelli e Mou ai ferri corti

Dopo la vittoria contro la Fiorentina, José Mourinho ha risposto in maniera piccata alle domande dei giornalisti sul perché dell'esclusione di Mario Balotelli ("E' stata una mia scelta, non mi devo giustificare" ha detto l'ex manager del Chelsea "Non capisco perchè tante domande su Balotelli: oggi in panchina avevo due campioni del mondo come Vieira e Materazzi, chi è Balotelli per avere tante domande? Ho fatto le mie scelte, l'ho mandato in tribuna e per 90 minuti non mi sono ricordato di lui").

Il talento italiano dell'Inter è stato mandato in tribuna dal tecnico portoghese per essere arrivato in ritardo ad uno degli ultimi allenamenti prima del match di ieri pomeriggio. La notizia del giorno è, invece, che Balotelli si sta allenando con la Primavera, una retrocessione che ha il sapore di una punizione.

Il rapporto tra i due è ai minimi storici, ogni piccola cosa diventa motivo di attrito. Una situazione che potrebbe portare 'Super Mario' a chiedere un colloquio con il presidente Moratti per chiedere la cessione a gennaio. Di certo, non mancherebbero le pretendenti con l'Arsenal in prima fila.

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020