Excite

Andrea Agnelli non rinnova a Del Piero, e i tifosi lo scaricano: il comunicato!

  • infophoto

di Giuseppe Latorraca

Tantissima commozione ha riservato l'addio di Del Piero di domenica scorsa allo Juventus Stadium di Torino, espresso da un amore incondizionato dei tifosi per 19 anni di successi, record e stile che di fatto ne fanno il calciatore bianconero più rappresentativo e amato della storia.

Numerose le polemiche che hanno attraversato tutta la stagione calcistica per il mancato rinnovo di Andrea Agnelli alla richiesta di milioni di tifosi per trattenere un simbolo, ancora capace di fare la differenza in campo ed esaltare gli animi bianconeri.

Le foto più belle di Aessandro Del Piero

Le polemiche al Presidente si sono infervorate nelle ultime ore, e scalfiscono la festa scudetto e la viglia della finale di Coppa Italia.

Per gli ultras juventini, Del Piero non è stato trattato con il giusto rispetto, ed hanno emesso un durissimo comunicato rivolto alla scietà.

Del Piero: addio su Facebook e Twitter: "Di più, niente"

Ecco il comunicato emesso dalla tifoseria bianconera nei confronti della società:

"I mittenti di questa comunicazione sono tutti i tifosi bianconeri (e Vi assicuriamo che sono numerosissimi) delusi dal trattamento che il presidente Andrea Agnelli ha riservato al Nostro Capitano Alessandro Del Piero.
Alessandro Del Piero, dopo tutto ciò che ha fatto per la Juventus, contribuendo alle vittorie e partecipando alle sconfitte degli ultimi 19 anni, non merita assolutamente di essere trattato così e, siccome la proprietà è invasa da tizi che pensano solo al tornaconto economico e hanno prese d’orgoglio irrazionali e immotivate, noi tifosi bianconeri ci sentiamo in dovere di prendere in mano la cosa e di lottare per i nostri ideali e per la dignità del Nostro Capitano.

Alessandro Del Piero è patrimonio della Juventus e di tutto il panorama del calcio mondiale ed ha dimostrato come sempre di essere ancora utile alla causa bianconera.

Il trattamento riservato da Agnelli, altro non è che una madornale e irrazionale mancanza di rispetto verso le persone che amano Del Piero e verso il sig. Del Piero stesso. Con questa lettera intendiamo comunicarVi la volontà di noi tifosi bianconeri di CONTESTARE la proprietà della Juventus F.C. S.p.A. e di conseguenza attuare un piano che prevede:

1) Contestazioni in Corso Galileo Ferraris, la sede della Juventus F.C. S.p.A
2) Contestazioni presso lo Juventus Stadium e presso gli appositi store aperti tutta la settimana
3) Mancato rinnovo degli abbonamenti per la stagione calcistica 2012/2013 con mancati ricavi per la Juventus F.C. S.p.A. di milioni e milioni di euro
4) Sit-in presso al sede della Juventus F.C.S.p.A
5) Invio di lettere, petizioni e proteste presso gli appositi indirizzi e-mail della società e molto altro...

Noi tifosi bianconeri vogliamo RISPETTO per la nostra amata bandiera e vogliamo che sia lui e nessun altro a decidere sul suo futuro. Il Sig. Del Piero ha più volte fatto capire di voler rimanere alla Juventus e addirittura il Sig. Agnelli potrebbe tenerlo gratis, vista la possibilità di far passare il suo premio bonus per lo scudetto di questa stagione (2 mln di euro), come ingaggio della prossima stagione. Abbiamo scritto questa lettera a voi testate giornalistiche perché vogliamo considerazione dalla stampa e vogliamo invitarvi a parlare della cosa sui vostri giornali per così proseguire una storia che non ha nessun diritto di chiudersi per le pretese e l’orgoglio di un rampollo viziato.
Ringraziando per la lettura, Vi porgiamo cordiali saluti
I tifosi della Juventus FC S.p.A
".

Tributo a Del Piero (da "Sky sport")

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017