Excite

Ancelotti: "prenderei Balotelli"

Se in panchina invece di Mourinho ci fosse stato Carlo Ancelotti, Mario Balotelli avrebbe avuto molto probabilmente meno problemi e avrebbe giocato di più. Già perché il tecnico del Chelsea a dispetto del suo collega portoghese si dice entusiasta del giovane attaccante e lo ruberebbe volentieri all'Inter.

"Prenderei Balotelli, con me sarebbe sempre in campo" ha detto Ancelotti in un'intervista alla Stampa "Chi lo insulta non è razzista, ma imbecille. Lui ci mette però del suo...". Sul derby d'Italia il tecnico reggino ha le idee chiare: "Se la Juve giocherà con la paura, sarà fritta. L'Inter è favorita, perché, come i Blues, ha un grande tecnico che incute timore".

"Ferrara? Ha qualità",continua Ancelotti "Sono convinto che non si farà travolgere dalle responsabilità, fara bene". Poi su Diego: "Dategli tempo, i brasiliano sono lunatici...".

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020