Excite

Al Milan la Supercoppa nel segno di Puerta

Non poteva essere una serata come le altre, e non lo è stata. Negli occhi e nei gesti dei ventidue in campo a Monaco il pensiero ricorrente era per Antonio Puerta, il giovane calciatore del Siviglia scomparso qualche giorno fa e vero protagonista di questo match.

I giocatori in campo avevano tutti il suo nome scritto sulle magliette. Con le dita puntate al cielo, i calciatori del Siviglia hanno festeggiato il gol di Renato, che - complice un Dida distratto - aveva segnato la rete dell'1-0. Il Milan è arrivato all'intervallo in svantaggio, ma nella ripresa la differenza fisica e tecnica tra le due squadre ha fatto la differenza, e i rossoneri sono andati in gol prima con Inzaghi, poi con Jankulovski e poi con Kakà, che con un colpo di testa ha rimediato ad un rigore sbagliato. E' finita 3-1, e la coppa è andata meritatamente al Milan. Guarda le immagini della partita e della consegna della coppa.

Sugli spalti, i tifosi del Milan si sono stretti attorno a quelli del Siviglia nel ricordo di Puerta. E anche nel post-partita il pensiero di tutti è per lui: "Il Siviglia avrebbe dedicato la Supercoppa alla memoria di Antonio Puerta. L'ha vinta il Milan e la dedica non cambia", ha spiegato Carlo Ancelotti.

I gol

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017