Excite

Aguero dice addio all'Atletico Madrid: Juve in pole position

Sergio Aguero vuole lasciare l'Atletico Madrid dopo cinque anni di Liga spagnola. La voglia di cambiare aria è stata ufficializzata sul proprio sito ufficiale dove il genero di Diego Armando Maradona ha spiegato: 'Ci ho pensato molto e mi sono convinto che devo essere sincero con me stesso. Non penso di dover imporre un limite all'opportunità di continuare ad imparare e a crescere: dopo cinque anni intensi, una fase nel mio sviluppo personale è finita e devo passare ad una nuova'.

Arrivato nel 2006 all'Atletico Madrid dall'Indipendiente, il 'Kun' Aguero ha messo a segno con la formazione spagnola ben 101 reti in 234 gare complessive. Un bottino veramente straordinario se si pensa che l'attaccante argentino ancora non ha compiuto 23 anni essendo nato il 2 giugno 1988. Una promessa del calcio internazionale che potrebbe avere la definitiva consacrazione nel campionato italiano dove la Juventus lo sta seguendo ormai da mesi per cercare di evitare la clausola rescissoria che è scesa da 60 a 45 milioni di euro.

Nel gennaio scorso però Aguero ha rinnovato con l'Atletico Madrid fino al 2014 il suo contratto ma ora la società spagnola cercherà con ogni probabilità di far cassa con la sua partenza: dopo l'iniziale corteggiamento del Chelsea, la Juventus sembra essere favorita nella corsa al 'Kun' con una cifra minima di 30 milioni di euro per il suo trasferimento alla corte di Antonio Conte che lo vorrebbe a tutti i costi in rosa. C'è da fare però grande attenzione all'eventuale inserimento del Real Madrid di Mourinho che sta cercando una seconda punta di calibro internazionale.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019