Excite

Aggredito Zebina: 'è razzismo'

Lo schiaffo dato da un tifoso a Jonathan Zebina è diventato un caso che si è allargato a macchia d'olio dopo le parole del difensore nel dopo Juventus-Atalanta. Il calciatore non ha usato mezzi termini, parlando di razzismo.

Juventus contestata, guarda il video

'Sono finito nel mirino di 50/60 estremisti' spiega Zebina ai microfoni Mediaset 'Anche durante la partita contro il Fulham sono stato oggetto di insulti a sfondo razziale, ho un carattere irruento, non ce la faccio a non rispondere. Non credo che l'Italia sia un paese razzista, ma la federazione faccia qualcosa, sono disposto a dare anche unamano, però non si può andare avanti così'.

'Non lascerò la Juventus' dichiara il calciatore a Sky 'A meno che non sia la società a chiedermelo'. Intanto è stato identificato l'uomo che ha colpito Zebina con uno schiaffo, su di lui ci osno indagini in corso da parte della Digos, che ha fermato un altro tifoso bianconero, autore di lancio di oggetti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018