Excite

A1, ucciso Gabriele Sandri, tifoso della Lazio

Gabriele Sandri, 26enne tifoso della Lazio, è morto questa mattina all'autogrill di Badia al Pino sulla A1, in provincia di Arezzo, in seguito alle colluttazioni tra ultras laziali e juventini. La nostra cronaca.

18.48 - Lettera del premier Prodi alla famiglia di Gabriele: "La tragica improvvisa scomparsa di Gabriele Sandri, sulla cui fatale dinamica ho già disposto ogni accertamento, mi colpisce e addolora profondamente. Desidero esprimere ai familiari tutti a nome del governo e mio personale i più sinceri e commossi sentimenti di partecipazione al loro immenso dolore. Con un abbraccio fraterno".

18.15 - Il Ministro dell'Interno Giuliano Amato: "Si sta ancora verificando l'esatta dinamica dei fatti, ma sembrerebbe trattarsi del tragico errore di un agente che era comunque intervenuto per evitare che una rissa tra tifosi potesse degenerare. Le responsabilità saranno accertate senza reticenze. Ancora una volta, però, un giovane è morto in circostanze legate alla violenza che ruota intorno al calcio".

17.49 - Accordata la sospensione di Roma-Cagliari, che dunque non si giocherà.

17.48 - La nota del Questore di Arezzo, appena dichiarata in conferenza stampa: "Abbiamo avuto una giornataccia. Alle 9.10 di stamattina due pattuglie - che operano solitamente in modo meraviglioso - erano all'area di servizio in direzione sud, stavano facendo degli accertamenti, quando hanno sentito all'area di servizio in direzione nord urla, grida..hanno capito era una rissa. Si sono portati al limite della zona dell'area di servizio, per verificare cosa succedesse dall'altra parte. Erano coinvolte almeno 3 autovetture. Hanno attivato immediatamente le sirene per dissuadere i coinvolti della rissa. Uno dei nostri operatori ha pensato di sparare due colpi in aria a scopo intimidatorio, a quel punto le autovetture si sono portate in direzione nord (casello di Arezzo). La macchina Scenic con a bordo 5 giovani che si recavano a Milano per la partita ha ricevuto un colpo di arma da fuoco che ha colpito al collo il ragazzo che è morto. Gli occupanti se ne sono accorti e hanno corso fino al casello di Arezzo e chiedere i soccorsi... Successivamente il corpo è stato portato alla medicina legale, la macchina è stata sottoposta ad accertamenti... Io avrei da aggiungere che siamo profondamente addolorati perché è stato coinvolto un nostro collega che di solito fa benissimo... Abbiamo tutte le garanzie della legge e nessun motivo per derograre a questi principi. Abbiamo l'interesse che la verità sia accertata. Non è stato ancora trovato il proiettile, lo stiamo ricercando... Si vede il foro di entrata del proiettile che poi avrebbe colpito l'occupante centrale... purtroppo il ragazzo è stato veramente sfortunato... noi siamo addolorati. Risultano due colpi. Il magistrato sta interrogando l'agente. Rettifico.. due colpi in aria? No, due colpi esplosi. La traiettoria sarà accertata. L'operatore ha circa 10 anni di servizio."

17.37 - Si va verso il rinvio del posticipo serale Roma-Cagliari. A chiederlo è il Viminale. Qui le immagini di Atalanta-Milan, sospesa per le intemperanze dei tifosi.

17.19 - La ricostruzione dei tifosi laziali amici di Gabriele: "C'è stata una colluttazione, ma il poliziotto ha sparato quando la rissa era già finita". Da più fonti è indicato che la macchina era in movimento quando è arrivato il proiettile. "Stavano uscendo dall'area di servizio. Hanno sentito il vetro che si rompeva e poi hanno visto Gabriele che rantolava, mentre il sangue schizzava da tutte le parti. Hanno cercato di accostare in corsia di emergenza e poi hanno proseguito e sono stati raggiunti al casello di Arezzo da una volante", le parole degli amici di Gabriele.

17.02 - Tra poco ci sarà una conferenza stampa alla Questura di Arezzo. Per ora c'è la versione dei familiari di Gabriele che parlano di omicidio volontario.

16.47 - Parla il fratello di Gabriele: "Me lo hanno ammazzato a 28 anni con una pistola. Ora le istituzioni facciano la loro parte, con tutti i decreti di urgenza che hanno fatto me lo hanno ammazzato a 28 anni".

16.45 - Partita sospesa anche in Serie C: è Taranto-Massese. I tifosi del Taranto hanno sfondato i vetri di protezione con una mazza in ferro, l'arbitro ha sospeso la partita, ora in campo ci sono gli agenti in tenuta antisommossa.

16.18 - La dichiarazione del Ministro dello sport Giovanna Melandri: "In queste ore passate in continuo contatto con il ministro dell'Interno Amato e con gli organismi del mondo del calcio ho condiviso la decisione del presidente Abete di sospendere immediatamente lo svolgimento di Inter-Lazio e di procedere ad uno slittamento dell'inizio delle altre partite come segno di lutto e di pausa di riflessione".

16.15 - La violenza dei tifosi a Bergamo, con lancio di fumogeni e sfondamento delle barriere di plexigras, ha costretto l'arbitro Massimiliano Saccani a sospendere definitivamente la partita Atalanta-Milan.

16.08 - Le fotografie della Polizia Scientifica al lavoro all'Autogrill di Badia al Pino.

15.55 - Secondo Repubblica.it l'agente che ha sparato il colpo mortale avrebbe una trentina di anni. Secondo una ricostruzione l'agente era con un collega nella corsia opposta. Accortosi della rissa, l'agente ha attraversato a piedi l'austrada, sparando due colpi da lontano, uno dei quali avrebbe colpito Sandri.

15.36 - Le reazioni dagli stadi: "La morte è uguale per tutti", lo striscione esposto dai tifosi del Parma. "Assassini, assassini" il coro di quelli del Livorno.

15.33 - Sono iniziate da 20 minuti le partite di Serie A. La tensione rimane altissima a Bergamo, e a causa dei tafferugli Atalanta-Lazio è stata temporaneamente sospesa dopo 8 minuti di gioco.

15.15 - Su MySpace lo scambio di messaggi tra Gabriele e l'amico Alessandro per organizzare la trasferta, e ora i messaggi degli amici di Gabriele. Abbiamo raccolto qui i messaggi.

14.59 - Pier Ferdinando Casini: "Mi auguro che il dramma di queste ore non riapra quella assurda e ingiustificata 'caccia al poliziotto' che si è scatenata in casi analoghi"

14.57 - Parla il questore di Arezzo: "E' stato un tragico errore. Il nostro agente era intervenuto per evitare che i tafferugli tra due esigui gruppi di persone che non erano stati individuati come tifosi degenerassero con gravi conseguenze per entrambi. Esprimo profondo dolore e sincere condoglianze alla famiglia della vittima"

14.35 - L'avvocato della famiglia di Gabriele, Luigi Conti, ha riferito che il proiettile avrebbe colpito il ragazzo alla parte posteriore del collo. Il proiettile sarebbe entrato nella Renault Megane dove sedeva il ragazzo, infrangendo il lunotto posteriore sinistro.

14.15 - L'ultimo messaggio di Gabriele, all'amico Alessandro, ieri su MySpace: "Mio caro buonasera.... ..si parlava di vedersi per le 6.... poi ci aggiorniamo stasera..un abbraccio"

13.58 - Il presidente della Lazio Claudio Lotito in diretta telefonica da Simona Ventura: "Il problema è uno scontro tra due macchine in un'area di sosta dove una macchina era di tifosi laziali, l'altra - pare - di tifosi juventini. Si sono confrontate accesamente, è intervenuta una pattuglia della stradale sull'altro senso di marcia.. è partito accidentalmente un colpo che ha colpito uno degli occupanti. L'elemento scatenante ancora non è noto."

13.53 - Ufficiale il rinvio di Inter-Lazio, le altre partite inizieranno con 10 minuti di ritardo e lutto al braccio.

13.47 - La biografia di Gabriele Sandri tratta dal suo profilo MySpace:
merciante,nato a Roma 25 anni fa..inizia a coltivare la sua passione per la musica in piena era "rave"(prima parte anni 90)..Il suo primo disco lo compra a 13 anni(Robert Armani ambulance Acv records)..i suoi primi vinili comincia a farli girare nei sabati pomeriggio della capitale(ALIEN,FOLLIA,GILDA)..da lì ecco arrivare le prime serate(VAMP,VELENO,ALIEN,PIPER).. Nel 2002 arriva la sua prima stagione estiva in Costa Smeralda per la precisione all'HEAVEN di PortoRotondo,da quell'anno ad oggi è resident ogni estate nei locali della Costa(2003 COUNTRY club,2004 SKY club,2005 SKY club,2006 HEAVEN club)... Altre esperienze da ricordare sono sicuramente..L'aperitivo ed il pre-serata al TARTARUGHINO di Porto Rotondo dove è resident dal 2004,aver suonato un venerdi al GOA club,il sabato alla SUITE stagione 2004,capodanno 2006 a Cortina presso il MONKEY club,il BELVEDERE ed il CLIPPER,gli AFTER di ferragosto a GOLFO DELLA MARINELLA(costa smeralda)dal 2002,gli AFTER agli Ex-MAGAZZINI(Roma)le pasque all'ARGENTARIO dal 2003 ad oggi(JASPER-LE STREGHE-RED CARPET) ed infine dal 2002 al 2006 è stato il dj resident del TATTOU di fregene nei suoi sabati d'aprile,maggio e giugno.. Sempre a giugno quest'anno sara resident all'AREA(stadio olimpico)di venerdi.. Attualmente suona il giovedi al BLOOM ed alla MAISON,il venerdi alla CABALA ed il sabato al JACKIè.. AMA LA MUSICA IN TUTTE LE SUE SFACCIETTATURE E COMPRA TUTTO CIò CHE GLI PIACE...DAL DISCO TECHNO A QUELLO FUNKY..PROPRIO GRAZIE AL SUO GENERE MOLTO ECLETTICO RIES

13.45 - Situazione tesa in diversi stadi italiani. A Bergamo gli ultras dell'Atalanta si stanno scontrando con la polizia, che hanno reagito con il lancio di lacrimogeni. A Milano ultras dell'Inter stanno contestando la polizia con dei cori.

13.40 - "Episodi che destano molta preoccupazione", ha dichiarato Romano Prodi. "Chiunque sia stato sarà perseguito", la promessa del questore di Arezzo Vincenzo Giacobbe.

13.36 - Gabriele è un dj noto nell'ambiente romano. Ieri sera aveva lavorato al Piper di Roma. Sul profilo MySpace anche un messaggio di un amico sull'organizzazione della trasferta di oggi: "Se dovesse esserci qualcuno che è rimasto a piedi e non ha un posto è il ben venuto....noi siamo in 3 in macchina...un abbraccio.."

13.30 - Le decisioni del mondo del calcio: Inter-Lazio non si gioca, le altre partite inizieranno con 15 minuti di ritardo.

La situazione: Stamattina sulla A1, nell'area di servizio di Badia al Pino (provincia di Arezzo), si sono scontrati gli ultras di Lazio e Juventus. In seguito a tafferugli è giunta sul posto una pattuglia della polizia stradale, un tifoso della Lazio è stato raggiunto da un colpo di pistola che lo ha ucciso. La vittima è Gabriele Sandri, dj romano piuttosto conosciuto nell'ambiente (le sue foto tratte da MySpace).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017